Oltremare ciurma! - Concluso il I TURNO

Ci siamo. Anche quest'anno il I TURNO dei campi estivi sta per concludersi. Per chi ha cercato in questi giorni di comandare questa nave ed il suo equipaggio  è giunto allora il momento di dire GRAZIE, a tutti ed a ciascuno...
Grazie a Matteo B. per la "congiuntivite cronica" che si aggravava tutte le sere dopo le 18; ad Arianna per avermi ricordato i tempi in cui dovevo occuparmi anche dei miei capelli (NESSUN RIMPIANTO!). Grazie ad Alyssa, Roberto, Alessandro ed Ambra per avermi permesso di prendermi cura di loro; a Martina per aver cercato di essere "grande". Grazie ad Angela e ad Aurora per le loro "grandi preoccupazioni". Grazie a Sina per l'entusiasmo, ad Anna per i sorrisi, a Simone per la definizione di utopia ed a Tiziano per essere "in moto perpetuo"! Grazie a Sara che mi accompagnerà ancora per un tratto di strada ed a Benedetta per le "interminabili" proteste!

Grazie a Matilde per avermi "spaventato" tutte le mattine, a Matteo "Pato" per i tornei di Yu-Gi-Oh! e ping-pong, ad Allegra per avermi ricordato la potenza del pregiudizio. Grazie a Lorenzo C. per la curiosità di fronte alla vita (TUTTA!), a Luca per "le maschere", a Mara (Caribo!) per essersi lanciata, a Michael per avermi insegnato qualche nuovo passo. Grazie ad Alessandro per aver sopportato suo fratello col sorriso, a Sara per le facce appena sveglia la mattina e a Tommaso S. per avermi scambiato per un ramo di eucalipto! Grazie ad Alessandro per la salita sul 205 al Pizzo Vezzena, ad Anna per le mele cotte e a Sofia per i suoi commenti "notturni"...
Grazie a Riccardo per lo sguardo sornione, ad Elena S. per le guance, a Matteo "Maio" per la semplicità dei piccoli; grazie a Lorenzo per il suo provarci, sempre e comunque! Grazie a Francesca per non essere FRUTTELLA, a Sofia per aver accettato la sfida. Grazie ad Irene per le sue teorie medico-cliniche, a Leo R. per i tentativi di domande intelligenti, a Daniele per lo sguardo di sfida.

Grazie ad Aurora per aver svaligiato il colorificio e ad Elena G. per avermi insegnato a pettinarmi! Grazie a Sofia L. e a Cristian B. per esserci stati, comunque! Grazie a Martina per lo smalto in tinta, a Christian per il coraggio (e per aver retto, la notte seguente!), a Matteo O. per il sorriso a 32.000 denti! Grazie a Nicolò e a Giovanni, per portare il peso di essere i più... e non è facile!
Grazie a Raffaele per aver superato le paure, ad Asja per avermi ricordato di avere un telefono, ad Anna Z. per il bel pensiero. Grazie a Leo e Lollo... O YEAH!!! Grazie ad Alice e Fiona per essere delle grandi, ciascuna a modo suo.

Grazie a Leo, Tommy, Chiara, Ale, Fra, Mara e Alberto per aver speso tempo, energie e passione e per aver accettato di crescere insieme. Grazie a Paolo per ricordarmi efficienza e schematicità che ho lasciato sepolte negli anni dell'università e del seminario...
Grazie a Adriano e Cristiana per esserci per tutto ed anche di più. Grazie a Cinzia per la disponibilità "last-minute"! Grazie a Lucia, Emilietta e Mirangela per averci ricordato che "non di solo pane vivrà l'uomo"... ma anche di quello!
Grazie a don Ale, per avermi ricordato che se un bastone sostiene il cammino, un amico sostiene il cuore. Buona strada!

Infine grazie a chi ho scordato in questo elenco, perché me lo farà notare, offrendomi la possibilità di migliorare.
Ed ora è tempo di II TURNO... Issate le vele, timone a dritta. Oltremare ciurma!

dA.

Tags oratorio: 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.