Martedì 31-07-18

Stamattina sveglia alle 7.00 e, dopo una leggera colazione, siamo partiti alla volta di Madonna di Campiglio, luogo di partenza per la gita odierna. Qui, ci siamo divisi in due gruppi con una destinazione comune: il rifugio Tuckett.

Un gruppo, scegliendo un percorso meno difficoltoso, ha usufruito della funivia e ci è arrivato partendo dal rifugio Grostè, raggiunto in cabinovia.
L'altro gruppo ha invece raggiunto il rifugio Tuckett percorrendo un sentiero con partenza dal rifugio Vallesinella.

Arrivati a destinazione ci siamo ritrovati e, per l'orario di pranzo, abbiamo mangiato e ci siamo riposati per un'oretta circa.

Al rientro abbiamo percorso tutti quanti il sentiero che porta al rifugio Vallesinella (bagnati anche oggi da qualche goccia di pioggia, strascico di un temporale poco distante) passando dalle spettacolari e omonime cascate.

Giunti a Velon verso le ore 18.30 abbiamo fatto le docce, celebrato la messa e cenato.
Quest'oggi la serata è terminata con un bivacco organizzato: il gioco "stasera tutto è possibile", che è consistito in una competizione uomini vs donne a base prettamente musicale, alla quale non sono mancati quiz e interpretazioni teatrali, il tutto guidato dal tradizionale "Alveare".

Salutiamo Bastoncini da trekking che passione, che come da tradizione ci segue anche in questo campo.

N.B.: Alverare è un marchio regisrato dell'ing. Fedeli, che ringraziamo pubblicamente per il comodato d'uso.

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.