#aTeLaScelta! - Col cuore in gola...

"Col cuore in gola per la paura della sua reazione, gli ho detto quello che pensavo"
Già scegliere il bene è difficile per me... Figuriamoci poi quando a sbagliare è un'altra persona. Chi sono io per giudicare? Nessuno! Appunto e allora perché dovrei intervenire? Perché l'altra persona non mi è indifferente. Di fronte ad azioni sbagliate, anche se non mi riguardano direttamente, sceglo di intervenire, di prendermi a cuore una situazione, una persona; di indirizzare altri verso il bene. Anche se nel fare questo... il cuore batte forte e sale fino in gola!

Raccontaci la tua storia sul gruppo Fb +Belli Dentro!
https://www.facebook.com/groups/543710789104768/
 
#aTeLaScelta! - Col cuore in gola...

Tags oratorio: