Albes 2014

Le nevi di Speikboden
Dopo l'esperienza dello scorso anno, abbiamo deciso di riproporre anche per il 2014 il CAMPO INVERNALE sulle splendide montagne del Trentino. Due turni: il PRIMO per ragazze e ragazzi dalla I alla III media, si terrà dal 26 al 29 dicembre 2014; nel SECONDO invece, dal 29 dicembre al 2 gennaio 2015, saranno gli adolescenti delle scuole superiori (dalla I alla V) i protagonisti.

Molti i cambiamenti e le novità, tra cui la possibilità di un corso di sci di due giorni (solo per il II turno), per avvicinare ragazze e ragazzi a questa splendida disciplina sportiva con dei costi contenuti ed in assoluta sicurezza, sotto la guida di istruttori professionisti.

Se molte cose cambiano, non cambia il prezzo che è rimasto INVARIATO rispetto allo scorso anno: 160,00 euro per il I TURNO (4gg e 3 notti) e 190,00 euro per il II TURNO (5gg e 4 notti). La caparra di 100,00 euro deve essere versata al momento dell'iscrizione. NON CAMBIA INVECE LO STILE: è sempre quello dell'Oratorio! Fare belle e significative esperienze che possano rimanere indelebili ricordi nella vita di ciascuno.

IMPORTANTE: le iscrizioni son state chiuse DOMENICA 19 OTTOBRE 2014. Le riunioni per genitori e ragazzi sono fissate alle ore 20.30 di martedì 18/12, per il I turno, e venerdì 19/12 per il II turno.
 

Tags oratorio: 

Venerdì 02-01-15

Oggi si ritorna a Pizzigehttone.
L'esperienza sta per finire. Stamattina raccogliamo le nostre cose, sistemiamo e puliamo tutta la casa per rientrare nella vita di tutti i giorni. La stanchezza si fa sentire, ma la gioia che ognuno di noi porta dentro è grande, immensa...
Stare insieme e condividere qualche girono in modo sano fa bene a tutti: nascono nuove amicizie e si rafforza qualche rapporto. La speranza è che ognuno di noi capisca l'utilità di questa esperienza educativa per poter poi vivere anche il quotidiano con più entusiasmo e voglia di stare insieme. D'altronde il nostro obiettivo è divertirci e qui abbiamo capito che ci si può divertire anche con poco.

E allora grazie a don Andrea che ci dà la possibilità di queste esperienze... Grazie ai nostri educatori... Grazie a tutto lo staff cucina... Grazie soprattutto a tutti i partecipanti, a quelli che sanno accogliere questi momenti preziosi.

CIAO, alla prossima, BUON ANNO....
10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1...

Giovedì 01-01-15

Benvenuto 2015! Auguriamo un anno strepitoso a tutti.

Dopo le ore piccole della notte oggi ci si alza un po' più tardi la facce sono stanche ma la gioia di stare assieme anche oggi è tanta. La mattinata è dedicata alla S. Messa, con i preparativi e poi la celebrazione della prima messa dell'anno. Abbiamo pregato per la pace e si è fatta una riflessione sulla figura di Maria, la quale custodiva nel suo cuore tutto ciò che riguardava la nascita di Gesù. Come lei anche noi dobbiamo imparare a custodire le cose belle della vita: forse questo campo invernale può essere considerato tale.

Nel pomeriggio c'è stata la libertà di scegliere tra tre proposte: c'è chi ha voluto giocare a caletto, chi è tornato a pattinare, chi è rimasto in baita a riposarsi e chi è andato a fare due passi a Bressanone. Un modo per iniziare l'anno in allegria.

La sera la truppa si sposta con i pulmini a godersi un film comico al cineforum di Bressanone. L'attesa prima di entrare in sala ha portato parecchi di noi a prendersi quantitativi industriali di POP CORN. Al rientro ci attende una veloce caccia al tesoro preparata dalle nostre cuoche e dalle loro figlie, dove si sfidano don Andrea contro Pol e Piga. Poi tutti a letto.


 

Mercoledì 31-12-14

Ultimo giorno del 2014, da domani inizia il 2015! Giornata di botti e di feseggiamenti.
La mattina è dedicata alla preparazione della serata: abbellimento della sala e organizzazione dei giochi. C'è la partecipazione di tutti con entusiasmo.
Nel pomeriggio ci si sposta a Bressanone: direzione ACQUARENA! È una piscina con acqua calda salata che esce anche all'esterno. Per chi era alla prima volta è stata una piacevole sorpresa e ci si è divertiti veramente tanto. In molti si sono stancati, ma la serata doveva vederci carichi e pronti: è la festa dell'ultimo dell'anno!

I ragazzi scendono dalle loro stanze molto eleganti e prima di cena ci si trova per una preghiera di ringraziamento.
Il cenone è ricco, abbondante e buono: GRAZIE CUOCHI!!
Con lo stomaco pieno ci si sposta nella stanza al piano inferiore per giochi, musica, balli e festeggiamenti...
A mezzanotte il consueto brindisi, scoppio di fuochi artificiali e i classici baci e abbracci tra tutti...
Verso le 3 tutti a letto stanchi, sudati e contenti.

BUON ANNO! BUON 2015!
 

Martedì 30-12-14

Giornata sulla finta neve.
Sono solo 13 i ragazzi che si buttano in questa avventura. Fa freddo ma ci si diverte comunque, chi non scia si chiude in un bar a condividere i propri pensieri e qualcosa di caldo.

Gli sciatori rimangono sulle piste fino all'ora di chiusura. Gli altri dopo pranzo vanno a fare un giro per il centro di Bressanone in mezzo ai mercatini.
In questa giornata il freddo la fa da padrone. Questo fa si che i ragazzi entrino nei bar per scaldarsi un po'.

Si rientra tutti per una doccia calda che è toccasana per gli animi infreddoliti.
Alla sera tutti davanti al teleschermo per un film pesante ma che può dare spunti di riflessione. Dopo di che affaticati dalla giornata, ognuno nelle proprie stanze... BUONA NOTTE!

Lunedì 29-12-14

Filippo, Sara, Alessandro, Giovanni, Alice, Anna, Augusta, Matteo, Samuel, Claudio, Cristian, Mattia, Clarissa, Arianna, Paolo, Gaia, Lorenzo, Gianmarco, Carlo, Anna, Leonardo, Sofia, Roberto, Alice, Arianna, Luigi, Alberto, Gloria,  Allegra, Camilla, Jari, Luca, Lorenzo, Irene, Ivan, Chiara, don Andrea, Riccardo, Tiziana, Matteo, Alessandro, Luca, Matteo, Luciano, Giuseppe, Leonardo, Thelma, Georgiana, Gaia, Mattia, Juliana, Samuel, Sara, Giacomo, Angelica, Lorenzo, Raffaele.
Grazie a tutti per aver partecipato e allo staff per averci supportato in questi giorni. ALLA PROSSIMA PUNTATA

E finito il primo turno inizia il secondo: arrivati alla casa verso mezzogiorno i ragazzi si sono dapprima sistemati nelle stanze e abbiamo successivamente pranzato.
Nel pomeriggio, dopo un breve riposo, siamo andati a pattinare presso il palazzetto di Bressanone, dove siamo rimasti fino a circa le 17.00
Rientrati in baita, dopo esserci docciati, abbiamo cenato e ci siamo ritrovati per il primo bivacco di questo campeggio. Poi tutti a letto!! A domani...

Domenica 28-12-14 Bivacco finale

Domenica 28-12-14

Terzo giorno di campo. È domenica!
Il morale della comitiva è alle stelle. L'amicizia tra i partecipanti si fortifica sempre di più.
Durante la mattinata abbiamo preparato la messa con l'aiuto dei nostri educatori... celebrata poi prima di pranzo.
Il pomeriggio è speciale. Si parte con i nostri pulmini guidati dai mitici Pol e Piga in direzione Bressanone nella grande piscina: ACQUARENA, dove ci si diverte un sacco stando in acqua fino a cena.
La serata è emozionante. È l'ultimo BIVACCO con la consueta distribuzione delle fasce e tutti i partecipanti ne ricevono una.
C'è grande gioia mista a dispiacere perchè domani si ritorna a Pizzighettone.
Dopo il bivacco: BUONA NOTTE.

Sabato 27-12-14

Finalmente la neve!! Auguri Samuel e Peppino. Ma andiamo con ordine...

Stamattina la truppa si ritrova dopo una notte di riposo ma anche una serata terminata a fare un po' di caos nelle proprie stanze. Ci si incontra nel salone delle attività e il don ci propone una riflessione sul brano di Caino e Abele. Impariamo che nella vita bisogna dare sempre il meglio di noi per il bene dei nostri amici. Non dobbiamo fare del male anche con i nostri comportamenti, ma dobbiamo sempre cercare di stare bene insieme e farci carico gli uni degli altri. Ed ecco che risalendo per il pranzo vediamo i primi fiocchi di neve che allieteranno tutto il resto della giornata.

Nel pomeriggio ci spostiamo al centro sportivo di Bressanone dove per un paio d'ore ci siamo dedicati al pattinaggio su ghiaccio. Alcuni sono bravi... altri un po' meno, ma ci sia aiuta cercando di condividere questo momento di gioco insieme. Mentre si pattina un nostro amico cade e viene portato in ospedale per qualche accertamento... Forza Luca!

La sera ci si ritrova per il classico bivacco, preparato dai nostri abilissimi animatori, per condividere questa seconda puntata in allegria... data anche da un paesaggio imbiancato. A domani!
 

Venerdì 26-12-14

Dopo la magia del Natale la comitiva parte da Pizzighettone il giorno di S. Stefanoo alle 7.30. In seguito a un viaggio di battute, risate, giochi e canti siamo giunti a destinazione: Albes, una frazione di Bressanone.
Solo il tempo di sistemare le cose ed eravamo già in piena attività. Qualche mugugno sorge dall'assenza di neve
Concluso il pranzo si siamo recati ai celeberrimi mercatini di Natale, deliziandoci con una cioccolata calda.

Al nostro ritorno ci aspettava un tripudio di pietanze servite per cena, grazie ai nostri cuochi. Non è mancato un ringraziamento con una messa per la bella giornata e per l'esperienza da vivere insieme, don Andrea ci ha guidato facendoci riflettere su quali siano le cose giuste per la nostra vita.

La serata si è conclusa con un intraprendente bivacco e un cielo stellato che ci ha dato la buonanotte.