Passo Vezzena 2015

Tra poco si parte per il primo turno dei campi estivi. Quest'anno nuova destinazione per i nostri ragazzi: Passo Vezzena, nel comune di Levico Terme, in provincia di Trento.
La partenza è prevista per il 6 luglio, il rientro per il 12 luglio.

Qui verrrà pubblicato il diario di bordo durante i giorni del campeggio.

A presto!

 

2015 - Campo estivo I turno: Passo Vezzena

Tags oratorio: 

Domenica 12-07-15

Sveglia presto stamattina. Subito dopo colazione abbiamo preparato le valigie e le abbiamo portate in una stanza dell'hotel adibita temporaneamente a deposito bagagli.
Terminato lo svuotamento camere abbiamo firmato i poster ricordo e verso le 11 siamo andati in una chiesetta vicino alla casa dove abbiamo celebrato la messa domenicale.

Dopo il pranzo ci siamo riposati qualche ora in attesa del pullmann e, dopo tutti i saluti a chi rimaneva per trasferirsi al II turno, siamo partiti verso le 16.30. Il viaggio è stato abbastanza lungo, causa traffico in autostrada, e siamo arrivati a Pizzighettone per le 21.00 circa.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al campeggio e che lo hanno reso stupendo. Alla prossima!!

 

Sabato 11-07-15

Oggi sveglia per le ore 8.00, dopo colazione siamo andati alla malga Palù, vicino alla baita e abbiamo potuto osservare come si crea il formaggio, all'interno di una mini visita guidata.

Successivamente siamo rientrati in baita per il pranzo e, dopo aver mangiato, e un breve momento di attività si sono svolte le confessioni mentre alcuni animatori preparavano la serata ed altri curavano i tornei, organizzati per chi aveva già terminato la confessione.

Dopo la doccia tutti si sono fatti belli per la serata finale, in cui sono state consegnate le fasce, terminata quest'ultima ci siamo spostati nel prato all'esterno con le candele e abbiamo pregato, soffermandoci in silenzio a riflettere sulla bellissima giornata trascorsa.
Domani ultimo giorno e ci aspetta il viaggio.

Venerdì 10-07-15

Finalmente la gita!
Dopo la sveglia il gruppo, al netto di eventuali malati, è partito per "Cima Vezzena". Giunti alla meta abbiamo pranzato al sacco e ci siamo svagati e riposati per qualche ora.

Dopo essere rientrati si è svolto un mini torneo di calcetto, conclusosi durante il bivacco serale con la lettura delle pagelle.


Ecco il percorso della gita odierna:

 

Giovedì 09-07-15

Dopo la seconda colazione all'hotel Vezzena, infilati gli scarponi, ci siamo avviati in direzione sud-est e, passeggiando, siamo arrivati ad una chiesetta dedicata a Santa Zita.

Dopo un tranquillo ritorno, camminando in mezzo alla natura, siamo rientrati in hotel, dove abbiamo pranzato e riposato.

Nel pomeriggio un pullmann ci ha portati a Roana, in particolare all'Acropark, dove, con le dovute precauzioni, abbiamo affrontato dei percorsi sospesi molto emozionanti.

Una volta rientrati: docce, cena e bivacco, come da manuale.

Mercoledì 08-07-15

Stamattina sveglia per le ore 8.30, in modo da far riposare un po' i nostri ragazzi e, dopo colazione, abbiamo fatto le attività, seguite da un quiz divisi in squadre.

Al pomeriggio, per le 15.00, siamo partiti a piedi per una passeggiata, con meta un abete di 250 anni. La strada, essendo quasi completamente discesa, non ha stancato i nostri campeggiatori.
Arrivati a destinazione, dopo le foto-ricordo di rito e dopo un breve riposo, siamo tornati in baita con i pulmini che erano venuti a "recuperarci".

Dopo la cena si è tenuto il bivacco con i giochi preparati e, per le 11.30, tutti a letto. A domani.

Martedì 07-07-15

Prima sveglia alle 8 del mattino, ragazzi nostalgici e altri iper attivi e molti in ritardo per la colazione.

In mattinata siamo subito andati a fare un giretto. Pranzo e poi attività tutto il pomeriggio...

Infine, dopo aver cenato, il bivacco è stato molto movimentato, eravamo attivissimi!

Ecco il percorso della passeggiata odierna
 

Lunedì 06-07-15

Ed ecco il primo giorno di campeggio, il pullmann è partito dal Beato Vincenzo per le ore 7.30 e siamo arrivati a destinazione per le 11.30.

Tutti insieme abbiamo pranzato in un bel prato verde qui vicino e, dopo un po' di riposo, abbiamo lanciato il campo con una breve storia seguita dal gioco introduttivo. Verso le 20.00 abbiamo cenato e successivamente abbiamo fatto accomodare i ragazzi nelle camere.

Ci siamo poi ritrovati alle 21.30 per il bivacco e, dopo una lunga giornata, siamo andati a letto. Domani è un altro giorno.